Il Solvency Assessment di Confidi è una valutazione della rischiosità del Confidi fornita da CRIF Ratings su base privata. La valutazione si avvale del patrimonio unico e distintivo del Gruppo CRIF e prevede la collaborazione del Confidi oggetto della valutazione

L’analisi verte su due macro-aree:

  1. il rischio di business, ovvero l’analisi del contesto geo-settoriale di riferimento, il grado di concentrazione del portafoglio garanzie, i rapporti con gli Enti Pubblici locali e nazionali
  2. il rischio finanziario, ovvero l’analisi storica dei principali aggregati e indici  economico-finanziari, condotta sulle ultime tre annualità di bilancio, e della composizione del portafoglio garanzie

Per saperne di più: marketing.cra@crif.com


CRIF Ratings è un'agenzia di rating del credito con sede in Italia, autorizzata dal dicembre 2011 ad assegnare rating a imprese non finanziarie residenti nell’Unione Europea sotto forma di rating dell’emittente e dell’emissione obbligazionaria. Sfruttando il know-how analitico e metodologico, e il patrimonio informativo del gruppo CRIF, CRIF Ratings offre servizi ausiliari.