Comunicati stampa

frodi_creditizie_anno_2016.png
Bologna, 31 luglio 2017

Le frodi creditizie non vanno in vacanza: nel 2016 cresce ancora il numero dei casi (oltre 26.100)

Cresce il numero di vittime con meno di 30 anni, a conferma che anche tra i giovani l’attenzione verso i rischi di furto d’identità non è adeguata.
Il maggior numero di casi si concentra nei prestiti finalizzati all’acquisto di elettrodomestici e auto-moto, anche per importi inferiori ai 1.500 Euro.

scopri di più
barometro-prestiti-slider.jpg
Bologna, 24 luglio 2017

Primo semestre positivo per i prestiti alle famiglie: crescono il numero di richieste (+1,5%) e l’importo medio (+6,5%)

Le evidenze dell’analisi del patrimonio informativo di EURISC – Il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF

Scopri di più
barometro-imprese-slider.jpg
BOLOGNA 17 LUGLIO 2017

Rallentano le richieste di valutazione e rivalutazione dei crediti presentate dalle imprese italiane: -0,8% nel I semestre 2017

Meglio le imprese individuali che richiedono anche importi maggiori (+2,4% rispetto al I semestre 2016). Le evidenze dell’analisi del patrimonio informativo di EURISC – Il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF.

Scopri di più
slider_small-mid-cap.jpg

Small e Mid-Cap Italia: il debito perde appeal e l’equity guadagna

CRIF Ratings commenta le dinamiche di mercato del primo semestre 2017

Scopri di più
Economic-credit-outlook-CRIF_Ratings.png
MILANO, 11 LUGLIO 2017

CRIF Ratings: migliora il profilo di rischio delle imprese non finanziarie italiane, il tasso di default scende al 4,3% a dicembre 2016

È quanto emerge dalla credit research di CRIF Ratings “Economic and Credit Outlook 2017-18” presentata oggi alla stampa.

Scopri di più
barometro-mutui-slider.jpg
BOLOGNA, 6 LUGLIO 2017

Nel primo semestre cresce l’importo medio richiesto per mutui da parte delle famiglie: 124.997 euro

Diminuisce il numero di richieste (-5,7%), anche per il rallentamento delle surroghe degli ultimi mesi. Le evidenze dell’analisi del patrimonio informativo di EURISC – Il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF

Scopri di più
Market-Outlook-auto.png
Bologna, 29 giugno 2017

La ripresa del mercato auto e moto è trainata dal credito: 1 auto nuova su 2 è acquistata a rate

Nel 2016 i prestiti finalizzati all’acquisto di auto e moto sono cresciuti del +21,8%. Cresce anche l’importo medio erogato, che si colloca prevalentemente nella classe tra 10 e 15.000 € per il segmento auto e tra 5 e 10.000 € per le moto.

Scopri di più

Comunicati stampa

Tutti i comunicati stampa