12/10/2021

CRIF partecipa al programma Smart&Value per un futuro sostenibile dello smart working

A partire da settembre, CRIF partecipa al programma “Smart&Value”, sostenuto da Stantec, Sustainability & Circular Economy Lab e Dilium.

Smart&Value è un “progetto di formazione e ricerca sullo smart working” in cui si misureranno alcuni parametri di sostenibilità del Lavoro da remoto (emissioni inquinanti, tempo, distanza, denaro). Tali misurazioni saranno alla base di uno studio dettagliato, redatto da un pool di ricercatori dell'Università di Bologna, contente indicazioni generali sulla relazione tra lavoro a distanza e sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

CRIF è felice di condividere questo percorso con importanti realtà del nostro territorio, come Almalaurea, Autogrill, COPMA, Daiichi-Sankyo, Enav, Eni, Epta, Pittarosso, Sisal e Würth.

CRIF è da sempre allineata agli standard della rivoluzione informatica del mondo del lavoro, anticipando spesso trend e innovazioni in campo di collaborazione digitale. Nel 2020 infatti, le grandi sfide tecnologiche dettate dal massivo lavoro da remoto sono state superate facilmente dai nostri team a livello mondale, grazie soprattutto alla già massiva distribuzione di dispositivi personali di lavoro e tool di collaboration avanzati.