L’accesso ai dati registrati sul SIC di CRIF è a pagamento?

In caso di esercizio del diritto di accesso, nella lettera di riscontro ti verrà indicato l'importo del contributo spese da versare a CRIF, che è gratuito per le persone fisiche (nel rispetto del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati UE 2016/679), mentre per le aziende è pari a:

  • 4 euro (IVA inclusa), nel caso in cui vengano rilevate informazioni (cfr. sentenza Tribunale civile di Bologna n° 2841/14).
  • oppure 10 euro (IVA inclusa), nel caso in cui non sia presente nessuna informazione (cfr. provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali del 23 dicembre 2004, n° 14).

E’ possibile pagare, entro 15 giorni dal ricevimento della lettera di riscontro, con carta di credito dal nostro sito cliccando qui, oppure presso i punti vendita Sisal Pay utilizzando il codice a barre inviato. Troverai tutte le istruzioni nella lettera di riscontro.