UniCredit estende la valutazione prospettica a tutte le imprese con il supporto di CRIF

21/11/2022

UniCredit estende la valutazione prospettica a tutte le imprese con il supporto di CRIF

Le linee guida EBA-LOM prevedono un approccio forward looking per la valutazione delle imprese. Massimo Costantino Macchitella, Head of Credit Risk Framework & Rules Italy di UniCredit, spiega come la banca, con il supporto di CRIF, sia riuscita a gestire l'impatto di questa evoluzione normativa estendendo a tutte le imprese l'analisi prospettica.

Tra i vantaggi del progetto realizzato, l'aver messo a disposizione della rete una metodologia omogenea e standardizzata e un miglior impiego del personale che dalla mera analisi quantitativa può ora dedicarsi maggiormente alla valutazione delle aree di interesse e alla visione forward looking.

Per quanto riguarda la scelta del partner, UniCredit ha deciso per CRIF perchè, spiega Macchitella, "cercavamo un partner con una consolidata esperienza, affidabile dal punto di vista tecnologico e della qualità, e che fornisse una soluzione perfettamente compliant con la normativa, ma anche già sperimentata sul mercato per avere maggiori garanzie sul suo utilizzo senza problemi in una struttura articolata come quella UniCredit".



Vuoi parlare con i nostri esperti? Contattaci