ESG e finanza responsabile: SDA Bocconi e CRIF lanciano il laboratorio “REPAiR”

Bologna, 13 aprile 2022

ESG e finanza responsabile: SDA Bocconi e CRIF lanciano il laboratorio “REPAiR”

Obiettivo: la misurazione dei modelli di business realmente sostenibili e la ricerca applicata su una finanza responsabile per supportare le aziende sulla strada dei principi ESG, missione centrale del PNRR.


Bologna, 13 aprile 2022 - Un nuovo laboratorio di ricerca e innovazione dedicato allo studio e alla promozione della finanza sostenibile, quella che non si basa sui proclami, ma misura il reale impatto dei modelli di business rispetto a tre concetti chiave: responsabilità, pazienza e affidabilità. Si tratta di REPAiR (Responsible, Patient and Reliable Finance), il Lab lanciato oggi da SDA Bocconi School of Management e CRIF - azienda globale specializzata in sistemi di credit e business information e avanzate soluzioni in ambito digitale per lo sviluppo del business e l’open banking.

REPAiR Lab si prefigge di rispondere ai fabbisogni di nuova conoscenza da parte di tutti gli stakeholder coinvolti nell’ecosistema ESG: istituzioni, imprese, player finanziari e utenti finali.

Il nuovo centro di ricerca si propone di accompagnare i player di mercato e le imprese nella trasformazione verso un nuovo modo di valorizzare la finanza, tramite la produzione e la diffusione di ricerche, benchmark e indicatori analitici, per la concreta applicazione ai modelli di business e di servizio.

Il lab studia e promuove la finanza sostenibile grazie a un network di esperti italiani e internazionali in ambito regolamentare e analitico, per lo sviluppo di strategie e nuovi modelli a supporto della transizione sostenibile.

“REPAiR nasce dalla consapevolezza che la finanza è rispetto e condivisione, trasparenza e responsabilità”, spiega il presidente del comitato scientifico del nuovo Lab, Maurizio Dallocchio, professore di finanza della Bocconi. “La ‘nostra’ finanza è stretta parente del bene e i suoi valori ispiratori sono: responsabilità, pazienza e affidabilità. REPAiR vuole affermare un nuovo modo di fare finanza,  sempre a servizio di imprese e istituzioni ma con logiche e modalità operative non tradizionali ma volte alla creazione di un valore sostenibile, tangibile e sociale."

“L’iniziativa insieme a SDA Bocconi rappresenta un elemento chiave nel percorso di innovazione intrapreso da CRIF sui temi ESG e della finanza responsabile. Grazie ai contributi di REPAiR Lab, siamo certi che potremo sviluppare nuovi asset di valore per affiancare i player finanziari  e le imprese italiane, anche per cogliere appieno le opportunità del PNRR con la missione “Rivoluzione verde e transizione ecologica”. L’investimento di CRIF in REPAiR Lab avviene a meno di un mese dal lancio di un’altra iniziativa innovativa in ambito ESG, Synesgy, la prima piattaforma digitale per la valutazione ESG di clienti e fornitori in Italia e a livello globale con l’obiettivo di incrementare la consapevolezza e la trasparenza nei processi delle filiere produttive”, afferma Marco Colombo, Managing Director Finance Italy di CRIF.

Per saperne di più: contattaci