CRIF al fianco di Digital Magics e BNP Paribas nel programma “MIA - MISS IN ACTION”, per accelerare la spinta all’imprenditoria femminile in Italia

Gli eventi del 2020, secondo le statistiche, hanno determinato un’importante battuta d’arresto per l’imprenditorialità, in particolar modo per quella femminile.


CRIF è da tempo coinvolta in iniziative in ambito territoriale e nazionale per lo sviluppo di progetti di formazione a supporto dei giovani talenti, con importanti investimenti per la creazione di programmi stabili di accelerazione a supporto delle startup. Inoltre, sono diverse le partnership avviate con realtà impegnate a tutto tondo sul tema dell’equilibrio di genere, consapevoli che per fare davvero la differenza su questi temi chiave nel mondo del lavoro, oggi più che mai, sia importante unire le forze e creare nuove opportunità in ambito professionale e sociale.


La collaborazione di CRIF con Digital Magics e BNP Paribas si innesta proprio in tale filone di iniziative: il programma MIA – Miss In Action, rappresenta infatti un’opportunità concreta per affiancare i talenti femminili incentivando la spinta all’innovazione e all’imprenditoria, con una particolare attenzione alle giovani donne.


Giunta alla terza edizione, MIA – Miss In Action è un programma dedicato a startup costituite da founder donne, o con una compagine societaria a maggioranza femminile, che si trovano in un momento di svolta della propria vita professionale: l’obiettivo è selezionare e supportare la concretizzazione di idee, prodotti e/o servizi innovativi che si esprimano nei settori emergenti dell’innovazione come: Education, Digital Learning, New ways of Working, Fitness, Foodtech, Sustainability, Smart Home, Smart City, Smart Mobility, CSR, Health, Welfare, Well-being, Beauty, Fashion, Design, Insurtech, Digital Training, Proptech, Digital Marketing, Retail, Travel, New Space, Leisure&Entertainment.


Da quest’anno il programma apre le sue porte anche a team di studentesse e team universitari a prevalenza femminile e neo imprenditrici: a tutte le innovatrici sarà data la possibilità di essere selezionate per un percorso di sviluppo completo di coaching e accompagnamento che le sosterrà da un’idea “early stage” fino a un progetto di “go to market”.

CRIF ha nel suo DNA l’Open Innovation, innovazione che si concretizza e si differenzia grazie ad un ecosistema di business e social partner domestici e internazionali - commenta Elena Mazzotti, Head of Innovation & Strategy di CRIF -. From innovation to reality, CRIF trasforma le innovazioni in progetti concreti, realizzati e costantemente fatti evolvere nel tempo avvalendoci delle più avanzate competenze, tecnologie e secondo percorsi di sostenibilità. Il nostro sguardo è ogni giorno rivolto al futuro, allo sviluppo digitale e delle startup, in ambito Fintech, Regtech, Insurtech e non solo. Siamo in prima linea nella sponsorizzazione di iniziative che mettono i giovani e le loro idee al centro del nostro Ecosistema, supportandoli anche dal punto di vista degli investimenti. Ecco perché crediamo nel programma MIA e, insieme a Digital Magics e al Gruppo BNP Paribas, ci impegniamo a creare nuove e importanti sinergie per lo sviluppo di un’imprenditorialità inclusiva e non divisa dal genere. Together to the next level.

Candidati


Di tutti i team che si candideranno sul sito www.missinaction.it entro il 27 aprile 2021, ne verranno selezionati discrezionalmente fino ad un massimo di dodici. Tali realtà parteciperanno al momento di “pitch” durante l’Innovation Day, il prossimo 21 maggio 2021 in modalità online o in presenza, se le future condizioni sanitarie lo permetteranno. Le quattro startup/team più meritevoli, selezionate durante l’Innovation Day, verranno inserite in un programma di mentorship e coaching di tre mesi, che avrà lo scopo di supportare il raggiungimento degli obiettivi attraverso l’accompagnamento di manager e mentor esperti. L’impegno previsto per quest’attività sarà di almeno otto giorni al mese, indicativamente divisi in due giorni a settimana.