18/04/2019

Together to The Next ID: CRIF-INVENTIA disegnano il futuro del Phygital Onboarding al Fintech District di Milano

Nell’era della digital transformation, l’Innovation Aperitif, organizzato da CRIF e Inventia, rappresenta un’altra tappa importante del progetto imprenditoriale comune, iniziato lo scorso anno e consolidato all’inizio del 2019 con l’acquisizione di Inventia da parte del Gruppo CRIF.

L’incontro ha visto la testimonianza delle success story di alcuni dei principali player provenienti dall’industry che hanno raggiunto il Next Level nel Phygital Onboarding grazie al supporto di CRIF-Inventia. A seguire, è intervenuto Carlo Alberto Carnevale Maffé, Professore Associato di Strategia Azienda presso l’Università Bocconi di Milano, che ha delineato i nuovi paradigmi dell’innovazione verso l’Onboarding 2020.

“Il successo di Innovation Aperitif è la testimonianza di quanto l’acquisizione di Inventia da parte del Gruppo CRIF possa fare la differenza sul mercato italiano e non. Nell’open banking revolution, CRIF e Inventia possono supportare i loro clienti con una soluzione per il Phygital Onboarding che è veloce e conforme alle normative di riferimento. Infatti, la soluzione mette a disposizione tutti gli ingredienti per gestire in maniera innovativa la customer journey della clientela, il tutto passando attraverso lo schermo di uno smartphone o di un tablet” – afferma Simone Capecchi, Executive Director di CRIF.

“Collaborare con un gruppo multinazionale e 100% italiano come CRIF mi rende molto orgoglioso. La soluzione in ambito KYC e di verifica della Digital Identity permetterà ai lender di acquisire clienti in modo sicuro, attraverso qualsiasi canale digitale e in tempo reale. Questo rappresenta una capability unica sul mercato che consolida il nostro ruolo come partner riconosciuto e affidabile, all’interno del nuovo ecosistema abilitato da PSD2” – conclude Andrea Cinelli, CEO & Founder di Inventia.

Guarda la videointervista ai protagonisti del nuovo progetto imprenditoriale CRIF-Inventia

Scarica gli atti dell’evento, disponibili in CRIF Finance Next, l’App di CRIF dedicata agli operatori del settore per capire e anticipare le prossime evoluzioni del credito ed accedere a contenuti esclusivi.

Per maggiori informazioni: marketing@crif.com