Studio Pagamenti

L’Osservatorio completo sulle abitudini di pagamento delle imprese

L'ampiezza del patrimonio informativo di CRIBIS sui ritardi di pagamento delle aziende è molto ampio, tanto da consentire la realizzazione dello Studio Pagamenti, l’Osservatorio trimestrale sui comportamenti di pagamento delle aziende italiane.

Oltre ai dati nazionali, lo Studio Pagamenti fornisce diversi livelli di approfondimento per dimensione, regione, settore e trend storici, consentendo di analizzare complessivamente il grado di virtuosità delle imprese dal punto di vista dei pagamenti verso i loro fornitori I pagamenti commerciali rappresentano la fotografia più aggiornata e completa dello stato di salute di un’azienda, oltre ad essere una componente fondamentale per le performance degli Scoring di CRIBIS.com. Per questo, CRIBIS è costantemente impegnata per far crescere il proprio patrimonio informativo sui pagamenti commerciali.

Lo Studio Pagamenti rappresenta il principale benchmark di riferimento sui pagamenti in Italia e i suoi dati sono utilizzati dalle principali testate giornalistiche nazionali, locali e settoriali.

Ogni anno viene inoltre presentato in un importante convegno il confronto dei comportamenti italiani con le principali realtà europee e internazionali.

Scopri di più su cribis.com

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Ottobre 2019

    Studio Pagamenti - III trimestre 2019

    Secondo la più aggiornata analisi CRIBIS nel Q3 2019 il Nord Est risulta l’area geografica più affidabile con il 42,9% di pagamenti regolari, mentre le imprese meridionali mostrano un comportamento più problematico con solo il 21,9% di imprese virtuose. 

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Luglio 2019

    Studio Pagamenti - II trimestre 2019

    Dal più aggiornato Studio Pagamenti emerge che il 34,8% del totale delle imprese italiane paga puntualmente alla scadenza mentre i pagamenti che superano i 30 giorni di ritardo raggiungono l’11,6%, dato in crescita rispetto al 5,5% del Q4 del 2010.

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Aprile 2019

    Studio Pagamenti - I trimestre 2019

    Tre province lombarde in testa e tre siciliane in coda in una classifica sulla puntualità nei pagamenti delle imprese stilata da Cribis. Lo studio, aggiornato al primo trimestre 2019 colloca Brescia al primo posto, seguita da Bergamo e Sondrio mentre nelle ultime tre posizioni ci sono Caltanissetta, Enna e Palermo.

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Gennaio 2019

    Studio Pagamenti - IV trimestre 2018

    Secondo il più aggiornato Osservatorio CRIBIS sui pagamenti commerciali negli ultimi otto anni le imprese italiane che pagano con oltre 30 giorni di ritardo sono praticamente raddoppiate, passando dal 5,5% all’11,4%. Una impresa su tre paga regolarmente alla scadenza (35.5%), il comparto più puntuale risulta essere quello finanziario. Il Nord-Est è la macro-area più virtuosa.

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Novembre 2018

    Studio Pagamenti - III trimestre 2018

    Puntualità nei pagamenti Q3 2018: Lombardia seconda in Italia.

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Luglio 2018

    Studio Pagamenti - II trimestre 2018

    I dati rilevati mostrano un trend in lieve calo rispetto a marzo 2018, ma in aumento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente: le aziende puntuali sono il 36.7% del totale, +0.8% rispetto a giugno 2017.

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Aprile 2018

    Studio Pagamenti - I trimestre 2018

    A conferma di un generale miglioramento in materia di pagamenti, i dati rilevati a marzo 2018 mostrano una continuità con il trend di dicembre 2017

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Gennaio 2018

    Studio pagamenti - IV trimestre 2017

    La puntualità delle imprese italiane verso il miglioramento: rispetto a dicembre 2016 le aziende che pagano alla scadenza sono in aumento del 4,8%, mentre sono in netto calo quelle in ritardo di oltre 30 giorni (-14,6%).

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Ottobre 2017

    Studio Pagamenti - III trimestre 2017

    L'Osservatorio Studio Pagamenti CRIBIS sul Q3 del 2017 presenta un calo dei ritardi gravi, che continuano a scendere a ritmo sostenuto già da tempo (-16,7% rispetto a settembre 2016). Anche la puntualità nei pagamenti è in crescita e ha raggiunto il valore più alto dal 2013.

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Luglio 2017

    Studio Pagamenti - II trimestre 2017

    Si consolida il trend positivo riguardo alle performance di pagamento delle imprese italiane. Rispetto allo stesso periodo del 2016, infatti, i ritardi gravi diminuiscono del 16,0% e allo stesso tempo aumentano i pagamenti puntuali (+2,8%). 

loader