Studio Pagamenti

Studio Pagamenti

L’Osservatorio completo sulle abitudini di pagamento delle imprese

L'ampiezza del patrimonio informativo di CRIBIS sui ritardi di pagamento delle aziende è molto ampio, tanto da consentire la realizzazione dello Studio Pagamenti, l’Osservatorio trimestrale sui comportamenti di pagamento delle aziende italiane.

Oltre ai dati nazionali, lo Studio Pagamenti fornisce diversi livelli di approfondimento per dimensione, regione, settore e trend storici, consentendo di analizzare complessivamente il grado di virtuosità delle imprese dal punto di vista dei pagamenti verso i loro fornitori I pagamenti commerciali rappresentano la fotografia più aggiornata e completa dello stato di salute di un’azienda, oltre ad essere una componente fondamentale per le performance degli Scoring di CRIBIS.com. Per questo, CRIBIS è costantemente impegnata per far crescere il proprio patrimonio informativo sui pagamenti commerciali.

Lo Studio Pagamenti rappresenta il principale benchmark di riferimento sui pagamenti in Italia e i suoi dati sono utilizzati dalle principali testate giornalistiche nazionali, locali e settoriali.

Ogni anno viene inoltre presentato in un importante convegno il confronto dei comportamenti italiani con le principali realtà europee e internazionali.

Scopri di più su cribis.com

  • pagamenti_cribis.jpg
    Ottobre 2022

    Studio Pagamenti - III trimestre 2022

    In media aumentano le imprese che pagano con puntualità sia rispetto allo stesso periodo del 2021 (+7,1%) sia rispetto allo stesso periodo del 2019, pre-Covid (+16,6%).

  • pagamenti_cribis.jpg
    Agosto 2022

    Studio Pagamenti - II trimestre 2022

    Il secondo trimestre del 2022 vede migliorare tutti gli indici: aumentano le imprese che pagano con puntualità sia rispetto allo stesso periodo del 2021 (+10,1%) sia rispetto allo stesso periodo del 2019, pre-Covid (+14,3%).

  • pagamenti_cribis.jpg
    Maggio 2022

    Studio Pagamenti - I trimestre 2022

    Nel 2021 in Italia i pagamenti sono avvenuti entro la scadenza nel 38,5% dei casi, in miglioramento rispetto al 2019 (+11%) ma dietro a Germania, UK, Francia e Spagna.

  • pagamenti_cribis.jpg
    Aprile 2022

    Studio Pagamenti - IV trimestre 2021

    L’ultimo trimestre dell’anno vede aumentare le imprese che pagano con puntualità sia confrontando i dati allo stesso periodo del 2019 (+11%) che con lo stesso periodo del 2020 (+7,9%) sia confrontando 3°Q e 4°Q (+1,4%).

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Ottobre 2021

    Studio Pagamenti - III trimestre 2021

    Rispetto a fine 2019 i pagamenti oltre 30 giorni in Italia sono aumentati del 21,9%. Fra le regioni, colpite soprattutto Valle d’Aosta, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Veneto e Liguria.

  • pagamenti_cribis.jpg
    Luglio 2021

    Studio Pagamenti - II trimestre 2021

    Tra le regioni la situazione è peggiorata soprattutto in Valle d’Aosta, Friuli-Venezia Giulia e Veneto. A livello provinciale, ritardi gravi cresciuti oltre il 50% a Lodi, Belluno, Asti e Pordenone.

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Marzo 2021

    Studio Pagamenti - I trimestre 2021

    Pagamenti imprese: ritardi gravi in aumento soprattutto in Umbria, Liguria e Trentino Alto Agige

  • pagamenti_cribis.jpg
    Gennaio 2021

    Studio Pagamenti - IV trimestre 2020

    Tra le regioni la situazione è peggiorata soprattutto in Valle d’Aosta, Friuli-Venezia Giulia e Veneto. A livello provinciale, ritardi gravi cresciuti oltre il 50% a Lodi, Belluno, Asti e Pordenone.

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Ottobre 2020

    Studio Pagamenti - III trimestre 2020

    Pagamenti imprese: più ritardi gravi per il Covid, come nel 2016.

  • Pagamenti_CRIBIS.jpg
    Luglio 2020

    Studio Pagamenti - II trimestre 2020

    Emergenza Covid-19: peggiorano i ritardi di pagamento delle imprese nei settori industria e commercio all'ingrosso.

loader