luglio 2018

Big Data & Regulation: come cambia la catena del valore assicurativo

Il secondo stream di ricerca del Digital Insurance Hub Big Data & Regulation, promosso da CeTIF in collaborazione con CRIF e RGI, si è confrontato con il tema dei cambiamenti nella catena del valore assicurativo, coinvolgendo 6 compagnie attive nel mercato italiano (Arca Vita, Credemassicurazioni e Credemvita, Generali Italia, Helvetia, ITAS Mutua e Munich RE).

La discussione si è basata sulla premessa che le compagnie assicurative italiane hanno avviato un processo di digital transformation che sta portando a numerosi sviluppi nella catena del valore assicurativo. Uno dei principali ambiti di investimento è quello relativo all'implementazione di big data e analytics, che permettono una gestione integrata ed efficiente delle fonti dati a disposizione delle compagnie. Tuttavia la gestione dei dati porta le compagnie a dover affrontare delle problematiche per quanto riguarda l’adempimento di normative come il GDPR, alle quali è necessario trovare soluzioni per evitare di bloccare i processi di innovazione. Inoltre le compagnie avvertono la necessità di valutare e creare sperimentazioni per quanto riguarda tecnologie particolarmente innovative, come nel caso della blockchain.