Fraud_Analyser_Evolution_250.jpg (1)

Frutto dell'esperienza e dell'impegno di CRIF nella lotta alle frodi, supporta efficacemente l'istituto in ogni fase del processo di prevenzione delle frodi perpetrate tramite il furto totale o parziale d'identità, o tramite la creazione di un'identità inesistente. Nel processo di fraud management vengono interrogate in tempo reale le banche dati del vasto patrimonio informativo del gruppo CRIF.

La soluzione è già predisposta all'accesso alle banche dati SCIPAFI (già UCAMP). CRIF Fraud Prevention Solutions - il team CRIF dedicato alle soluzioni antifrode - è stato uno dei primi partner a prendere parte al progetto SCIPAFI partecipando attivamente al tavolo di lavoro costituito per avere accesso alle banche dati della pubblica amministrazione.

Attraverso l'utilizzo dell'avanzata funzionalità di Reporting di Fraud Analyser Evolution, l'azienda di credito può inoltre monitorare con viste di approfondimento l'andamento delle frodi, a partire da dati raccolti nel servizio, per individuare eventuali punti di debolezza e azioni correttive.

Alcune tra le storie di successo