Novembre 2021

UnipolSai sceglie la videoperizia CRIF per dare boost alla digitalizzazione dei sinistri

UnipolSai, leader di mercato e di innovazione, ha già da tempo avviato un processo di trasformazione dei sinistri e ora ha deciso di adottare la soluzione Digit Claim di CRIF per accelerare l’innovazione nella gestione dei sinistri auto e casa, mettendo a disposizione delle proprie reti di fiduciari uno strumento, integrato negli applicativi Compagnia, che consenta loro la gestione di una videoperizia completamente a distanza. Il perito da remoto guiderà l’assicurato durante tutti i passaggi, dall’acquisizione delle immagini fino alla firma elettronica dei documenti della pratica; il tutto con una semplice videochiamata tramite il browser dello smartphone, con un miglioramento della user experience. 

Assicurarsi l’innovazione con Digit Claim

Digit Claim di CRIF è di facile utilizzo, disponibile per web, tablet e mobile, via browser o app. Il sistema, dotato di una tecnologia phygital brevettata, abilita un processo guidato step by step tra cliente e operatore, o in modalità self per il cliente, configurabile sulla base degli specifici processi operativi della Compagnia. Tra le altre cose Digit Claim consente la geolocalizzazione dell’assicurato, il riconoscimento automatico dei documenti di identità e la firma digitale dell’accordo. “La digitalizzazione dell’intero processo di perizia alleggerisce il carico amministrativo e facilita periti e Compagnie nella chiusura veloce e soddisfacente della pratica”, spiega Filippo Sirotti, Senior Director - Insurance Offering Development di CRIF.

L’infrastruttura è stata ideata per garantire affidabilità e stabilità, nel rispetto dei più elevati standard di sicurezza informatica e data protection. Tutti i sistemi sono progettati e configurati per continuare a funzionare anche in caso di guasto Hardware / Software e vengono monitorati tramite strumenti specifici che consentono un controllo continuo e approfondito delle performance e dello stato di salute di server, apparati di rete e dispositivi di archiviazione. Un team di monitoraggio dedicato è al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per assicurare la continuità operativa. “Questo approccio sistematico e rigoroso garantisce a UnipolSai allo stesso tempo alte prestazioni e massima disponibilità del servizio, ma anche grande flessibilità per rispondere appieno alle esigenze peculiari della Compagnia e dei suoi clienti”, conclude Sirotti.

Per maggiori informazioni: marketing@crif.com