18/12/2019

CRIF RES all’incontro del National Hub italiano del progetto EeMI - EeDAPP

Il 4 dicembre, Gianluca Natalini, Manager Consulting di CRIF Real Estate Services, è intervenuto all’incontro del National Hub italiano del progetto EeMI - EeDAPP teso a fare il punto sulla raccolta dei dati di efficienza energetica degli edifici per la costituzione del portale unico con focus sul processo di raccolta e elaborazione dei dati tenutosi a Milano presso la sede di Banco BPM.

L’obiettivo del progetto EeMI - EdDAPP (Energy efficiency Data Protocol and Portal) promosso dalla Commissione Europea e coordinato da EMF (European Mortgage Federation), con la partecipazione, oltre che di CRIF, di Università Cà Foscari di Venezia ed altri player internazionali, consiste nella definizione e messa a punto di un protocollo che permetta il censimento degli immobili efficienti dal punto di vista energetico grazie ad una maschera di dati standardizzati. Tale protocollo sarà reso accessibile attraverso un portale in grado di assemblare su larga scala le caratteristiche fondamentali e le performance degli immobili, i dati relativi al mutuo ed al profilo del debitore.

Il fine ultimo di tale progetto consiste nella dimostrazione, su basi quantitative solide e su scala europea, del minore grado di rischio degli immobili efficienti dal punto di energetico rispetto a quelli più energivori. Il che si potrà tradurre in minori costi di accantonamento degli istituti di credito e condizioni più favorevoli per i mutui alle famiglie, facilitando in tal modo la riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare esistente in piena coerenza con l’European Green Deal appena varato dalla nuova Commissione.

Per maggiori informazioni: marketingres@crif.com