Autovalutazione e accreditamento

CRIF Ratings fornice una valutazione della rischiosità del Confidi come strumento di autovalutazione e accreditamento. In particolare tale valutazione può essere utile per:

  • Riduzione delle asimmetrie informative per incrementare trasparenza e visibilità verso le banche e tutti gli stakeholder
  • Accreditamento verso tutte le controparti nazionali e internazionali
  • Disciplina finanziaria interna volta al miglioramento del proprio score nel tempo in coerenza con i piani di sviluppo e diversificazione del business. La relazione a corredo contiene i punti di forza e di criticità alla base della valutazione

Credit Assessment e Analisi

Opinione di credito di CRIF Ratings fornita su base private ai Confidi.