​Giugno 2014

La valutazione automatica delle richieste di leasing di UniCredit con le informazioni e le competenze analitiche di CRIF

"Mi preme sottolineare soprattutto che, tramite questo strumento, UniCredit Leasing è in grado di deliberare in automatico circa il 31% di operazioni (su una media di circa 10.000). Considerando la tipologia di clientela di UniCredit Leasing (fatta di professionisti, PMI, grandi imprese e PA) e il taglio medio delle operazioni processate, questi sono numeri assolutamente significativi".

Giovanni Vanellone, Head of Credit Risk Models and Tools di UniCredit Leasing

ESIGENZE: valutazione e gestione automatica, omogenea e Basilea compliant delle richieste di leasing.

SOLUZIONI: EURISC 2.0, PERFORM - CRIF Credit Bureau Score e le competenze analitiche di CRIF.

RISULTATI: strumento di Credit Worthiness Evaluation (CWE) che processa circa 10.000 pratiche l’anno, basato su scorecard specifiche per le operazioni di leasing e altamente predittive grazie alle informazioni creditizie e al supporto delle competenze analitiche di CRIF.

Servizi Correlati

EURISC 2.0

La soluzione innovativa del Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF a disposizione di banche e finanziarie per rispondere sempre più efficacemente alle sfide di business nella nuova era del credito.

PERFORM 2.0

Il Credit Bureau Score di CRIF, la soluzione che consente di massimizzare il valore del patrimonio informativo di EURISC sfruttando il potere predittivo di una gamma di variabili ampia ed eterogenea.

Risk Management & Predictive Analytics

La practice che si occupa di estrarre valore dai dati esistenti al fine di determinare i modelli e prevedere i futuri risultati e trend. Consente di prevedere che cosa potrebbe accadere in futuro con un livello accettabile di affidabilità e comprende la valutazione di scenari e rischi.