Febbraio 2013

Migliorare le performance di portafoglio coniugando approccio industriale e relazionale: l'esperienza di Fiditalia

"Possiamo dire di aver fatto un importante salto di qualità in termini di cultura del credito e delle performance grazie al progetto concluso brillantemente con il team di consulenza di CRIF e con i dati esterni - provenienti dal SIC di CRIF- che abbiamo usato nei processi di segmentazione del portafoglio".

Kaim Houssenbay, Chief Operation Officer di Fiditalia

ESIGENZE: migliorare le performance del portafoglio crediti coniugando approccio industriale e customer-centric.

SOLUZIONI: progetto di ridisegno complessivo dell’intera catena del valore del recupero ed evoluzione verso un’organizzazione target-driven.

RISULTATI: riduzione del tasso di provisioning del -20% e dei costi variabili del -11%.

Servizi Correlati

EURISC 2.0

La soluzione innovativa del Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF a disposizione di banche e finanziarie per rispondere sempre più efficacemente alle sfide di business nella nuova era del credito.

Process & strategy optimization

La practice che consente di analizzare e migliorare l'efficienza e l'efficacia di processi e strategie aziendali in ogni fase del ciclo di vita del credito, dall'engagement e origination alla gestione del portafoglio fino al recupero crediti.