Nuova partnership tra Luzzatti e CRIF per l’utilizzo della piattaforma dedicata “PNRR Journey” da parte delle Banche Azioniste della Luzzatti

Roma, 22 luglio 2022

Nuova partnership tra Luzzatti e CRIF per l’utilizzo della piattaforma dedicata “PNRR Journey” da parte delle Banche Azioniste della Luzzatti

Roma, 22 luglio 2022 - La Luigi Luzzatti - società consortile che raggruppa 19 Banche popolari territoriali, in gran parte locally significant - e CRIF - azienda globale specializzata in sistemi di informazioni creditizie e di business information, analytics, servizi di outsourcing e processing e avanzate soluzioni in ambito digitale per lo sviluppo del business e l’open banking - hanno sottoscritto un accordo quadro per l’utilizzo da parte delle Banche Azioniste della Luzzatti della piattaforma ”PNRR Journey” di CRIF dedicata a supportare le Banche nelle fasi di analisi e di selezione delle opportunità relative ai finanziamenti agevolati e garantiti e al PNRR Italia e nella relativa assistenza alle imprese clienti.

Con l’utilizzo della piattaforma CRIF e lo sviluppo di nuovi contenuti e servizi dedicati, le Banche della Luzzatti avranno accesso all’ecosistema di dati più completo disponibile sul mercato per l’analisi dei bandi e delle agevolazioni e a strumenti innovativi di supporto alla propria attività di assistenza alla clientela in possesso dei relativi requisiti nei rispettivi territori di riferimento.

“La partnership con CRIF” sottolinea Luigi Avogadro, Direttore Generale della Luzzatti, “si inserisce nella nuova linea di servizi sviluppata a livello consortile per supportare l’attività delle Banche azioniste nel settore della finanza agevolata e garantita e rafforzare gli strumenti a disposizione delle Banche stesse per assistere efficacemente le piccole e medie imprese di territorio nell’utilizzo delle rilevanti opportunità che rientrano nel PNRR Italia. L’iniziativa conferma la evidente valenza strategica della scelta di sviluppare progetti comuni e coordinati per le Banche territoriali di piccole e medie dimensioni che consentano di rafforzare il loro ruolo di riferimento nel sostegno alla crescita economica delle comunità locali, condividendo soluzioni innovative e investimenti mirati”.

“Siamo molto soddisfatti di questo importante accordo di partnership e di poter mettere a disposizione delle Banche azioniste della Luzzatti e delle imprese loro clienti il nostro ecosistema unico di dati, analytics e avanzati tool digitali per la fattiva messa a terra del PNRR”, sottolinea Marco Colombo, Managing Director Finance Italy di CRIF. “Questa partnership nasce dalla piena consapevolezza condivisa da noi con Luzzatti che - per cogliere le opportunità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza - le Banche debbano giocare un ruolo primario e strategico a supporto dello sviluppo digitale, resiliente e sostenibile del sistema imprenditoriale italiano, attraverso l’individuazione dei bandi e delle imprese eleggibili e la fornitura alle imprese clienti di servizi specializzati di consulenza, advisory e formazione. Il PNRR, con i fondi messi a disposizione nelle sue 6 missioni, rappresenta un’occasione unica per un reale salto di qualità e come CRIF siamo costantemente impegnati al fianco di player finanziari e imprese affinché questo si concretizzi”.