Confidi

Oltre 130 Confidi

hanno scelto CRIF come partner per la valutazione delle imprese e lo sviluppo del portafoglio

mani-export.jpg

CRIF al servizio dei Confidi

Negli ultimi anni i Confidi hanno avviato un percorso evolutivo mirato a rafforzare il ruolo di raccordo tra banche e imprese, con l’obiettivo di renderne più agevole l’accesso al credito bancario. Sia per il ruolo di garante, che espone a un rischio di credito, sia per il riconoscimento delle garanzie ai fini di Basilea, i Confidi hanno l’esigenza di irrobustire il processo di istruttoria e il monitoraggio delle aziende garantite, per proporsi in modo più proattivo nei confronti delle banche e delle stesse imprese.

Scelta come partner da oltre 130 Confidi, CRIF ha messo a punto soluzioni informative e strumenti decisionali evoluti per lo sviluppo del portafoglio e per la valutazione delle imprese richiedenti garanzia, divenendo un punto di riferimento in termini di consulenza e formazione fondamentale per l’attività dei Consorzi Fidi, grazie a:
  • la disponibilità di un patrimonio informativo ampio, affidabile e costantemente aggiornato
  • l’unicità dei dati del SIC EURISC
  • l’impiego di un sistema di valutazione in grado di integrare le informazioni interne ai Confidi, frutto della prossimità fisica e culturale alle imprese.

News

  • 20/02/2020

    Fast&Digital Lending: il patrimonio immobiliare è “the new black” per processi veloci e digitali di credito e marketing

    Da analisi CRIF, i proprietari di immobili in grandi città e quelli che possiedono immobili in più province risultano il 50% meno rischiosi. Le aziende di credito possono migliorare significativamente le proprie performance nella valutazione del rischio di credito coniugando informazioni immobiliari e advanced analytics in un approccio data driven.

  • Antananarivo, 19 febbraio 2020

    Nasce il primo Credit Information Bureau in Madagascar

    Banky Foiben'i Madagasikara (BFM) e il Gruppo CRIF hanno annunciato oggi il lancio del primo Credit Information Bureau in Madagascar, « BIC », in occasione del workshop tenutosi all'Hôtel Colbert, alla presenza del Governatore di Banky Foiben'i Madagasikara (BFM), dei Country Manager della International Finance Corporation (IFC) e della Banca Mondiale in Madagascar.

  • 14/02/2020

    Il Gruppo CRIF prevede 200 assunzioni nel 2020

    Data Scientist, Software Developer, System Engineering, Product Manager e Business Analyst saranno le principali figure professionali ricercate.

Tutte le news

Eventi e Formazione

Tutti gli eventi e formazione
Eventi internazionali
CRIF Academy