crif servicing.png

CRIF Servicing è la linea di servizi di CRIF specializzata nella due diligence e nella gestione dei Non Performing Loans.

Il notevole incremento delle consistenze delle esposizioni deteriorate che si è verificato negli ultimi anni ha reso prioritario migliorare i processi di gestione delle partite anomale e monitorarne l’andamento, con la duplice finalità di limitare i flussi di ingresso di crediti deteriorati e accelerare lo smaltimento degli ingenti stock accumulati.

Attraverso CRIF Servicing, CRIF opera come Special Servicer indipendente di riferimento per il mercato finance italiano. La linea di servizi è dedicata alle attività di due diligence, alla gestione in outsourcing dei Non Performing Loans e all’eventuale supporto alla cessione, ed in particolare è specializzata in:

  • Portafogli Unsecured e Secured;
  • Crediti problematici da segmenti Private e Corporate;
  • Small/medium ticket (GBV orientativamente inferiore a 500.000 € per singola esposizione).

Oltre alla propria struttura di asset management, CRIF Servicing può contare su tutte le aree di eccellenza di CRIF per il credit management:

  • Information (con il CRIF Information Core, il patrimonio informativo unico del Gruppo);
  • Consulting & Solutions (con l’approccio olistico e integrato, dalle strategie alle soluzioni, di CRIF Credit Solutions);
  • Business Process Optimization (con i servizi di back office e ottimizzazione dei processi di CRIF BPO);
  • Real Estate Services (con i servizi di valutazione e informazione immobiliare di CRIF RES);
  • Collection (con la gestione del recupero crediti stragiudiziale e giudiziale di CRIF COL).

Per maggiori informazioni: marketingservicing@crif.com

Prodotti Correlati

Due Diligence dei portafogli NPL

​Per comprendere al meglio le potenzialità del portafoglio NPL, l’attività di valutazione di CRIF Servicing include una fase iniziale di assessment, seguita dall’arricchimento informativo e dalla segmentazione degli asset.

Gestione NPL

La gestione in outsourcing dei Non Performing Loans prevede l’impiego delle più efficaci strategie di collection in base al singolo portafoglio NPL e si avvale di processi massivi di recupero di tipo stragiudiziale e giudiziale per massimizzarne il valore.