05/06/2019

CRIF RES alla presentazione del Rapporto sulla Finanza Immobiliare di Nomisma

Il 5 giugno, Gianluca Natalini, Manager Consulting di CRIF Real Estate Services, ha partecipato alla presentazione del 12° Rapporto sulla Finanza Immobiliare di Nomisma, nell’ambito dell’ultima edizione di RE Italy presso la Borsa Italiana di Milano.
L'intervento ha riguardato un’analisi dello stock immobiliare italiano e della necessità di agire su quest’ultimo con interventi di riqualificazione soprattutto in chiave “green”.
Il fabbisogno finanziario per tali interventi potrebbe cubare circa 10 miliardi di Euro e costituirebbe un'ulteriore fonte di ricavi per gli istituti di credito italiani. Le banche potrebbero infatti svolgere un ruolo di facilitatrici del processo di efficientamento del nostro stock immobiliare attraverso l’erogazione di mutui a condizioni privilegiate con evidenti vantaggi sia per i consumatori che per l’ambiente.
Su questi temi CRIF sta lavorando in ambito europeo al progetto EeMAP, finanziato dalla Commissione Europea, volto a definire standard europei per le caratteristiche che devono avere gli immobili a garanzia dei mutui affinché questi ultimi possano essere univocamente considerati come “verdi” ed essere poi cartolarizzati.

Per maggiori informazioni: marketingres@crif.com