25/07/2018

CRIF continua a puntare sul digital: l’accordo con Inventia presentato all’evento “Onboarding Revolution”

Il 19 luglio scorso si è tenuto presso l’elegante location del ristorante Asola di Milano, l’incontro “Onboarding Revolution” organizzato da CRIF e Inventia (società italiana leader nello sviluppo di soluzioni di Visual Engagement & KYC per lo sviluppo di soluzioni innovative di Digital On-Boarding) per presentare il recente accordo commerciale.

Stipulando l’accordo con Inventia, CRIF mira a potenziare la propria piattaforma “Omnichannel Smart Onboarding” rafforzando i servizi per l’identificazione del cliente, l’acquisizione di prospect e l’onboarding nei mercati complessi o regolati. Tale ecosistema ha come fondamenta il CRIF Information Core, il patrimonio informativo del Gruppo, che garantisce un know how mirato in tema di supporto al digital lending.

All’incontro hanno partecipato oltre 50 esponenti del mercato del credito, assicurativo, telco e utilities, che si sono confrontati sulle prossime opportunità di sviluppo della customer experience, favorite dalla digital transformation.

“Grazie alle sinergie con Inventia, siamo in grado di offrire soluzioni per gestire tutte le fasi end to end dei processi di vendita del credito” - commenta Simone Capecchi, Executive Director di CRIF. “Questa permetterà di accompagnare il consumatore dall’ingaggio alla firma e, grazie agli strumenti di CRIF Information Core, di valutare in real time le richieste di credito provenienti dai canali digitali istantaneamente, con la massima sicurezza, in un processo totalmente paperless”.

Per maggiori informazioni: marketing@rif.com