26 novembre 2020 - Live Streaming Webex

CRIF Academy - Environmental Social Governance e Sostenibilità: una priorità per le imprese nel settore Agro-Alimentare

Overview

La Sostenibilità e i criteri ESG stanno diventando pilastri fondamentali dei sistemi economici moderni, rappresentando l’unica via di sviluppo per rispondere alla sfida globale del depauperamento delle risorse naturali. Per operare efficacemente in questo mutato contesto economico e sociale le imprese bancarie, finanziarie e assicurative devono rafforzare il loro impegno allo sviluppo sostenibile, costituendo specifici servizi e prodotti per il settore Agro-Alimentare, a tutela anche degli effetti dei cambiamenti climatici. Il settore Agro-Alimentare ha già sviluppato modelli di business innovativi “sostenibili”, basati su nuove tecnologie utili a ridurre al minimo l’impatto ambientale della produzione, avendo ormai capito che innovare i processi e i prodotti stessi rappresentano l'elemento chiave per competere, in particolare sui mercati internazionali. ll settore Agro-Alimentare rappresenta uno dei pilastri dell’economia italiana con un giro d’affari di oltre 200 miliardi di euro pari al 12% circa del PIL nel 2019: per gli operatori bancari e finanziari è quindi imprescindibile conoscere l’evoluzione di questo settore per poterlo gestire in maniera ottimale.

Obiettivi

CRIF Academy, la business school di CRIF, in collaborazione con Areté e Nomisma propone una sessione di formazione e aggiornamento rivolta agli operatori nei settori finance e insurance con l’obiettivo di approfondire il framework normativo in evoluzione in ambito ESG e sostenibilità con un focus sul settore Agro-Alimentare, analizzando le implicazioni, le prospettive e gli impatti dell’agrifood 4.0 oltre che gli strumenti operativi quali il Bilancio Sociale e di Sostenibilità.

Temi del corso

  • SOSTENIBILITÀ E FATTORI ESG
  • FOCUS AGRIFOOD
  • LA SOSTENIBILITÀ COME LEVA COMPETITIVA PER LE ORGANIZZAZIONI
  • FRAMEWORK NORMATIVO VIGENTE
  • STRUMENTI OPERATIVI: CARATTERISTICHE, AMBITI DI ADATTAMENTO, OBIETTIVI E POTENZIALITA’

Scarica l'agenda completa

Chi non deve mancare

Sustainability Manager, Corporate Social Responsability Manager, Consulenti in ambito sostenibilità ed economia circolare, ESG Manager, Green Manager, Responsabili e Addetti delle Aree Crediti, Risk Management, Audit, Area Mercato di Banche, Società finanziarie, Confidi, Compagnie di Assicurazione e tutti coloro che all’interno della propria organizzazione vogliano approfondire l’impatto dei fattori ESG sui modelli di business e di governance.

ISCRIVITI AL CORSO


MODALITÀ DI ISCRIZIONE

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del form on-line correttamente compilato entro e non oltre il 25 novembre 2020. La quota di iscrizione al corso comprende il materiale didattico, l’attestato di partecipazione al corso, la formazione continuativa all’indirizzo crifacademy@crif.com, l’abbonamento annuale alla rivista Sintesi di CRIF, l’iscrizione alle newsletter di CRIF sui temi del credito, l’invito riservato agli eventi CRIF, la membership al CRIF Academy Alumni. CRIF si riserva il diritto di valutare le domande di iscrizione che perverranno e di non svolgere i corsi in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, o per altre cause di forza maggiore ad oggi difficilmente prevedibili, con la restituzione delle quote di iscrizione già versate.

MODALITÀ DI DISDETTA

L’eventuale disdetta di iscrizione dovrà essere comunicata via email a crifacademy@crif.com, entro e non oltre il 7° giorno lavorativo precedente la data del corso. Trascorso tale termine, non verrà restituito l’importo versato. Si accetterà la partecipazione di un/una collega in sostituzione, purché il nominativo venga comunicato per iscritto a CRIF S.p.A. almeno un giorno prima del corso. CRIF S.p.A. si riserva il diritto di cambiare la data o il luogo del corso qualora si verificassero circostanze indipendenti o imprevedibili.

Per maggiori informazioni: crifacademy@crif.com - Tel. 051.4175110