17 luglio 2020 - Live Streaming Webex

CRIF Academy: impatti Covid-19 ed opportunità di rilancio nel settore agricolo

Overview

L'emergenza sanitaria in atto, legata al diffondersi del Covid-19, ha interessato in modo specifico il settore agricolo, infatti l'attività di coltivazione è stata inclusa tra quelle ritenute necessarie e quindi non soggette ai divieti imposti per le altre attività produttive.

Viste, comunque, le difficoltà operative che rendono, in taluni casi, impossibile lo svolgersi dell'attività e, in altri, impongono una limitazione della stessa, il Governo ha previsto, con i decreti-legge c.d. Cura Italia, Liquidità e Rilancio specifiche misure di sostegno sociale, interventi a garanzia della liquidità delle imprese agricole, la possibilità di concedere gratuitamente garanzie da parte di ISMEA in favore delle imprese agricole.
Le manovre interessano il settore primario a partire dalla creazione di un Fondo da 100 milioni a sostegno delle imprese agricole che saranno gestito da AGEA ed ISMEA fino all'aumento dal 50% al 70% degli anticipi dei contributi PAC a favore degli agricoltori, per un ammontare totale stanziato che supera il miliardo di euro.
Per ammortizzare le potenziali e pericolose conseguenze economiche e sociali dell'emergenza Coronavirus sono stati previsti altri provvedimenti come: cassa integrazione in deroga per tutti i dipendenti del settore, tutele per i lavoratori stagionali senza continuità di rapporti di lavoro, indennità una tantum pari a 500 euro per i lavoratori agricoli che hanno contratto a tempo determinato, aumento del Fondo indigenti di 50 milioni per assicurare la distribuzione degli alimenti, fino al 30 settembre, interruzione delle rate per i mutui a rimborso rateale, con la possibilità di rilascio di cambiali agrarie, rafforzamento del Fondo per la promozione all'estero dei PAT (prodotti agroalimentari italiani).

Obiettivi

Il corso CRIF Academy, in collaborazione con Nomisma, ha l'obiettivo di fornire una conoscenza ampia e completa del contesto odierno sul settore agricolo e di fornire gli elementi e gli strumenti per la valutazione economico-finanziaria dell'azienda agricola senza obbligo di bilancio e la gestione corretta dei processi di affidamento. Inoltre, approfondirà anche le possibili forme tecniche di affidamento a breve e medio/lungo termine in ottica di sostegno del capitale di esercizio e del capitale fondiario.

Temi del corso

  • L'analisi del settore agroalimentare pre e post Covid-19;
  • il quadro regolamentare di riferimento dell'impresa agricola;
  • il processo di istruttoria ed affidamento per un’impresa agricola.

Scarica l'agenda completa

Chi non deve mancare

Analisti e gestori delle aree: Crediti, Fidi, Controllo andamentale, Organizzazione, Settoristi Imprese Agricole.

ISCRIVITI AL CORSO


MODALITÀ DI ISCRIZIONE

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del form on-line correttamente compilato entro e non oltre il 15 luglio 2020. La quota di iscrizione al corso comprende il materiale didattico, coffee break e light lunch (se previsti), l’attestato di partecipazione al corso, la formazione continuativa all’indirizzo crifacademy@crif.com, l’abbonamento annuale alla rivista Sintesi di CRIF, l’iscrizione alle newsletter di CRIF sui temi del credito, l’invito riservato agli eventi CRIF, la membership al CRIF Academy Alumni. CRIF si riserva il diritto di valutare le domande di iscrizione che perverranno e di non svolgere i corsi in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, o per altre cause di forza maggiore ad oggi difficilmente prevedibili, con la restituzione delle quote di iscrizione già versate.

MODALITÀ DI DISDETTA

L’eventuale disdetta di iscrizione dovrà essere comunicata via email a crifacademy@crif.com, entro e non oltre il 7° giorno lavorativo precedente la data del corso. Trascorso tale termine, non verrà restituito l’importo versato. Si accetterà la partecipazione di un/una collega in sostituzione, purché il nominativo venga comunicato per iscritto a CRIF S.p.A. almeno un giorno prima del corso. CRIF S.p.A. si riserva il diritto di cambiare la data o il luogo del corso qualora si verificassero circostanze indipendenti o imprevedibili.

Per maggiori informazioni: crifacademy@crif.com - Tel. 051.4176238