Febbraio 2021

Banco BPM sceglie gli acceleratori per l’Open Banking di CRIF

Banco BPM ha avviato da tempo un importante programma di trasformazione digitale denominato “DOT - Digital Omnichannel Transformation” che si prefigge l’obiettivo di accelerare e promuovere la cultura dell’innovazione, generare know how favorendo la collaborazione, proporre prodotti e servizi di valore per il cliente.
Dalla sua nascita il programma DOT ha realizzato importanti novità nel gruppo come, ad esempio, la digitalizzazione dei processi di vendita in ottica omnicanale, la trasformazione dei processi in filiale in modalità paperless, la creazione di nuove modalità di interazione con la propria clientela anche in remoto.

Per accelerare il processo di evoluzione verso modelli di business “open”, Banco BPM ha scelto di adottare le soluzioni di Personal e Business Financial Management di CRIF per offrire ai propri clienti efficaci strumenti di advisory digitale per supportarli nella gestione quotidiana dei flussi di cassa.

"Abbiamo visto in CRIF un partner italiano di consolidata esperienza nel mondo bancario domestico e internazionale in grado di offrire servizi innovativi in ambito Open Banking e in modalità as a service. Questa scelta ci permetterà di offrire soluzioni di valore per la clientela e di migliorare il time to market delle nostre iniziative".

Stefano Cioffi, Responsabile Servizi Digitali e Open Banking di Banco BPM

Prodotti e Servizi

CRIF Digital Next

CRIF Digital Next è la piattaforma aperta e collaborativa che ti consente di accelerare la tua trasformazione digitale, di far evolvere la user experience dei tuoi clienti e di generare un processo di innovazione veloce e continuo.