Banca Monte dei Paschi di Siena sviluppa insieme a CRIF il modello di servizio Private: potenziare la customer base per aumentarne il valore
Banca Monte dei Paschi di Siena sviluppa insieme a CRIF il modello di servizio Private: potenziare la customer base per aumentarne il valore

Febbraio 2016
“Da quanto fin qui implementato nel progetto e del lavoro fatto insieme a CRIF possiamo dire che valorizzando il patrimonio informativo dei clienti scopriamo le potenzialità di sviluppo e miglioriamo la customer experience”.

Marco Maccianti, Responsabile Staff Area Private Banking BMPS

 

 

 

ESIGENZE: sviluppare una maggiore conoscenza del cliente per sviluppare il business e migliorare la redditività della Rete.

SOLUZIONI: CRIF Information Core e Value4Marketing

RISULTATI: individuazione di clientela private “nascosta”; assegnazione di un corretto modello di servizio ai clienti; 25% di esito positivo sui clienti contattati.

 

 

Le altre success story sul Portfolio Management

 
 
 
 
Condividi:
condividi via email
condividi su LinkedIn
 
 
 
Questo sito utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.